.

.

.

.

.

 

 

 

 

 

 

Home Freccetta
Diving Center Freccetta
Activity  
Equipments Freccetta
Team Freccetta
News Freccetta
Contact Freccetta
Sitemap Freccetta
Links Freccetta
Faq Freccetta
   
Corsi Freccetta
Escursioni Freccetta
Spedizioni  
Assistenza Turistica Freccetta
Opportunita' di Lavoro Freccetta
Promozioni Freccetta
Fotosub Freccetta
Videosub Freccetta
Archeosub Freccetta
Protezione Civile Freccetta
Salvaguardia e Tutela Freccetta
Ambiente Freccetta
Styli Valley Mystic Freccetta
   

 

 
 

NELLE ACQUE DEI MAYA STRAORDINARIO MESSICO

   Ci sono pochi luoghi al mondo in cui si puo' esplorare il mondo sottomarino come il Messico nel Mar dei Caraibi e le sue lagune, le sue Coste, i suoi Fiumi, i suoi Templi, i suoi Reef, i suoi Cenotes, la sua Cultura. E' difficile immaginare quanto sia ricco di meraviglie naturali questo Paese finche' non si Esplora. Per i subacquei professionisti, oltremodo per i nuovi subacquei e non il Messico e' semplicemente un paradiso.


MESSICO L' ACQUARIO DEL MONDO

    Il Messico e' stato soprannominato dal celebre Jacques Cousteau l’"acquario del mondo". Fedele a questo nome, la grande varieta' di vita marina ha sorpreso i ricercatori e coloro che sono in cerca di meraviglie naturali. Per i piu' avventurosi, le coste del Golfo del Messico, i Templi, l' Isola di Cozumel, e i Cenotes offrono diverse possibilita' di immersioni e escursioni diversificate e uniche in ogni contesto.


   
  Lingua Italiano
  Lingua Inglese

LE PIU' BELLE IMMERSIONI AL MONDO COZUMEL E MESSICO

E' I REEF DI PALANCAR PUNTA SUR CATTEDRAL COLOMBIA CON IL CENOTE DOS OJOS

E LA PIRAMIDE DI KUKULKAN

    "Nelle Acque dei Maya" e questo il Titolo (Nelle Acque dei Maya Fotocamera) del Programma che il Diving Center Punta Stilo, sotto il crociuolo delle sue Spedizioni nel Messico, ha amalgamato, dirette da Alfina e Mario Tassone in collaborazione con le Figlie Antonella, Giulia e Isabella, lo Staff e gli Amici Sub. Uno dei primi obbiettivi e' La Piramide di Kukulkan detta El Castill (Piramide di Kukulkan Fotocamera): Il nome Chichen Itza deriva dalle parole chi ("bocca") e ch'en ("pozzo"), e significa letteralmente "Alla bocca del pozzo degli Itza". Gli Itza erano un gruppo etnico che aveva una posizione politica ed economica predominante nella parte settentrionale dello Yucatan. A sua volta, il nome "Itza" viene in genere ricondotto a itz ("magia") e (h)a ("acqua"), e' tradotto in "maghi" (o "streghe") "dell'acqua". Chichen Itza (pronuncia spagnola [?i??en it?sa], yucateca [??i??en i?a?]) e' un importante complesso archeologico Maya Situato nel Messico, nel nord della penisola dello Yucatan. Le rovine, che si estendono su un' area di 3 km, appartenevano a una grande citta' che fu uno dei piu' importanti centri della regione intorno al periodo epiclassico della civilta' maya, fra il VI e l' XI secolo. Il sito comprende numerosi edifici, rappresentativi di diversi stili architettonici; fra i piu' celebri si possono indicare la piramide di Kukulkan (nota come El Castillo), l' osservatorio astronomico (il Caracol) e il Tempio dei guerrieri. Il sito di Chichen Itza e stato dichiarato patrimonio dell' umanita UNESCO nel 1988. Costituisce una proprieta' federale dello stato del Messico, ed e' amministrato dall' Instituto Nacional de Antropologia e Historia (INAH). E' stato inserito nel 2007 fra le sette meraviglie del mondo moderno. Assicurate Emozioni Uniche e Particolari. Il Secondo Obbiettivo e' l' Isola di Cozumel, che offre tra le piu' Belle Immersioni del Messico tra le Prime 10 al Mondo: Cozumel, detta” l’isola delle rondini”, si raggiunge con un traghetto che parte da Playa del Carmen. Rappresenta l’ isola piu grande del Messico, meta di pellegrinaggi da parte dei Maya che qui offrivano tributi a Ixchel, dea della luna. Cortez vi approdo' nel 1519 e, oltre a diffondere il vaiolo che nel giro di pochi anni decimo' la popolazione, si accani a distruggere buona parte dei siti Maya. In seguito fu meta delle scorribande dei pirati che contribuirono ulteriormente a decimare la popolazione. Soltanto nel 1848 la localita torno' a ripopolarsi e divenne una tappa importante sulla rotta del commercio messicano. Jacques Cousteau nel 1961 esploro' i fondali, facendo conoscere il reef unico di Cozumel (Reef di Cozumel Fotocamera) agli appassionati della subacquea, tra i piu' importanti visitati dal Diving Center Punta Stilo ricordiamo Palancar (Tra le prime 10 al Mondo), Punta Sur Cattedral e Colombia. Cozumel comprende anche la Isla de la Pasion, a nord di San Miguel. Si tratta di una piccola isola dove vengono organizzate diverse escursioni per osservare la fauna, composta principalmente da volatili, tartarughe e coccodrilli. Da segnalare inoltre, nel periodo compreso tra la fine di aprile e l' inizio del mese di maggio, nella parte sud dell'isola, il caratteristico festival della Santa Croce, accorpato al piu vasto festival del Cedral (Folclore Messicano Fotocamera), durante il quale si tengono, per ben cinque giorni, fiere, concerti, rodei e combattimenti fra Tori. Paradiso delle immersioni, un' isola del Messico con la barriera corallina piu nota al mondo. Palancar reef e situata nella costa Sud-ovest dell' isola ed e parte integrante di un parco nazionale marino. Noi soggiorniamo propio davanti agli itinerari piu' importanti di Cozumel nel Complesso Iberostar 5 Stelle condotto dai nostri Partners Dressel Diver (Iberostar Cozumel Fotocamera). Questo luogo attira ogni anno appassionati di subacquea e turisti che sperimentano le immersioni in un vero e proprio acquario naturale. Murene, barracuda, pesci pappagallo e tartarughe marine sono facilmente visibili a chiunque si immerga in questo scenario da sogno. Attrattive dell' isola sono anche le rovine Maya, la riserva ecologica del Faro Celerain sapra' sorprendere i turisti di tutte le eta' con uccelli esotici, coccodrilli, iguane e i santuari delle tartarughe marine. A Cozumel sono 40 i punti di immersione, le acque permettono una visibilita' fino a 60 metri. I due punti piu significativi sono: Parque Celerain e l' arrecife Palancar, dove vedere grotte, coralli spettacolari e canyon sottomarini. Nel Parque Nacional del Chankanaab si organizzano escursioni per vedere da vicino: leoni marini e lamantini, e magari provare l' ebbrezza di nuotare insieme ai delfini. Proprio qui si potranno fare piacevoli scoperte anche solo con maschera e boccaglio: Punta Sur e un luogo d' eccezioni per gli amanti dello snorkeling. Offre un perfetto mix di opportunita' subacquee, esperienza culturali, shopping e avventura: abbastanza per soddisfare i subacquei e non piu' accaniti, ma anche i marinai d’ acqua dolce. Questa icona delle immersioni caraibiche in corrente e' stata resa celebre da siti quali Punta Sur, a circa un’ ora di barca dalla maggioranza dei moli: quest’ immersione per esperti ripaga con le sue pareti mozzafiato, caverne e spaccature straboccanti di vita marina, tra cui pesci angelo, pesci farfalla e miriadi di invertebrati. Il punto piu famoso di questo sistema di reef e forse la Devil's Throat: questa caverna si spalanca in una cattedrale subacquea, quasi ultraterrena. Dopo essere rimasti sbalorditi dall' Isola di Cozumel il nostro 3 obbiettivo sono i Cenotes (Cenotes Fotocamera). Qualcuno li definisce le migliori immersioni al mondo per eccellenza e si dice se desidera provare qualcosa di davvero speciale, immergiti in un Cenote: Queste profonde cavita' di acqua dolce si formarono quando i “soffitti” di caverne calcaree crollarono, riempiendosi di acqua, qualcuno ipotizza la formazione per la caduta di asteroidi. Gli elaborati cenotes hanno un intricato sistema di grotte e tunnel sotterranei che attraggono subacquei da tutto il mondo. Quello che abbiamo preso di mira per le nostre immersioni e': "Dos Ojos" un sistema di grotte allagate situato a sud di Playa Del Carmen a nord di Tulum, sulla costa Caraibica, nello stato di Quintana Roo, Messico. L'esplorazione di Dos Ojos e iniziata nel 1986 e non e mai finita. La documentazione subacquea e di estendere il sistema di grotte di almeno 61 km. Dos Ojos e' inserita nei primi 3 sistemi di grotte subacquee piu' lunghe del mondo. Dos Ojos contiene il passaggio piu profondo conosciuto in Quintana Roo, con 118 metri / 396 piedi di profondita situato a The Cenote Pit. Il nome di Dos Ojos e spagnolo vuol dire per due occhi, e si riferisce a due cenotes confinanti che collegano in una grande zona di caverna in comune tra i due, (pronunciato in spagnolo standard [?e'note], nella variante latinoamericana [se?note], dal maya arcaico tzonoot, reso con la grafia moderna in tz?ono?ot, possibile pronuncia in maya classico [t?sonot??]) e il nome dato in America Centrale e Messico meridionale a questo tipo di grotta con presenza di acqua dolce. Questi due cenote appaiono come due grandi occhi nel sottosuolo. Alcune delle grotte sottomarine sono state illustrate in un film IMAX nel 2002, Journey Into Amazing Caves. Parti del film di Hollywood 2006 Il Cave e stato girato nel sistema di grotte Dos Ojos. Tuttavia questo film e’ veramente ristretto rispetto a quello che realmente offre il Cenote. La temperatura dell'acqua e di 24 a 25 ° C (77 gradi Fahrenheit) durante tutto l' anno e la profondita massima vicino alle Dos Ojos Cenote e di circa 10 m (33 piedi). L'acqua e estremamente chiara. Ci sono alcune varieta di pesci che vivono in caverna e due tipi di gamberi d' acqua dolce. il loro e anche un Bat Cave che in superficie permette di vedere i pipistrelli. Questa e una parte, una base della Spedizione del Diving Center Punta Stilo in Messico, una base dove ergere momenti unici, indimenticabili, fantastici.

Per Le foto Potete Visitare questi link:

https://picasaweb.google.com/104301555278802772793

https://www.facebook.com/alfinaemario/photos_albums

Per I Video Potete Visitare questi Link:

https://www.youtube.com/playlist?list=UUZT65NolwatMsB5t5_ThQXQ&feature=plcp